Le regole del gioco 2019

Le regole del gioco 2019

domenica 2 giugno 2019

Laboratori Teatro dell'Argine
 
Special Fuori Sede
Sguardi - Silenzi, soliloqui, monologhi
presso Via Forni 11, ore 17.00-18.00-19.00
con gli allievi e le allieve del Giovedì Interclasse
regia di Andrea Paolucci e Lea Cirianni
 
 
 
Interno 10B
ITC Teatro, ore 21.15
con gli allievi e le allieve del Lunedì Blu
regia di Silvia Lamboglia
 

Sguardi ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria*
Interno 10B posto unico 8 euro**

 

Sguardi | Silenzi, soliloqui, monologhi
presso Via Forni 11 Bologna | ore 17.00-18.00-19.00
con Beatrice Beltrandi, Vincenzo Bonicelli della Vite, Serenella Gatti Linares, Luca Guerrer, Marco Maldotti, Diana Naldi
regia Andrea Paolucci e Lea Cirianni
 
Un laboratorio pensato per far lavorare in profondità gli allievi. Un monologo a testa e un anno di lavoro per affrontarlo. Cocteau, Hofmannstahl, Osborne, Valentin, Aub. Parole complesse, drammaturgie stratificate. Un'occasione per rimettere al centro il lavoro dell'attore su se stesso, l'importanza del training, l'affinamento degli strumenti tecnici, la complessità della ripetizione, la concentrazione, i sottotesti...
Solo ad aprile abbiamo iniziato a pensare a come restituire al pubblico tutto il lavoro fatto nei mesi precedenti ed è stato subito chiaro che avremmo dovuto portare gli spettatori “dentro” il lavoro. Nasce così l'idea di inserire questi monologhi negli spazi reali della nostra quotidianità, in un vero appartamento, in una stanza da letto per La voce umana, una cucina per Ricorda con Rabbia, un salotto per Delitti esemplari e un cortile per Elettra. E il pubblico, in punta di piedi, passerà da una stanza all'altra per osservare a pochi centimetri di distanza la tensione, la follia, la fragilità e la rabbia di questi personaggi, tra i più belli del '900. 
 
Interno 10B
Da Promesse Promesse di Neil Simon
presso ITC Teatro, 21.15 | via Rimembranze 26, San Lazzaro di Savena
con Giulia Albieri, Loredana Alessandroni, Boris Bracconi, Giuseppe Duina, Claudia Fava, Raquel Garrido García, Gaia Gilardoni, Andrea Lederi, Alice Mastrovito, Asya Monaco, Eugenio Montali, Tommaso Moscati, Raffaele Pecoraro, Sebastiano Reale, Tiziano Usan, Lorenzo Zuffi e la voce di Federico Serenari 
regia Silvia Lamboglia
 
Chuck Baxter è un impiegato. Anzi, è l'impiegato dal sapore alla Billy Wilder: bistrattato, ignorato, sorpassato da tutte e da tutti. Ma Chuck Baxter ha una cosa che i suoi colleghi non hanno: un appartamento vicinissimo al luogo di lavoro, perfetto per incontri amorosi al riparo dagli occhi indiscreti di consorti vari. E così, da impiegato qualunque, Baxter diventa molto popolare, in un tango di coppie che si scambiano la sua chiave di casa per le loro avventure, promettendogli una promozione imminente che non arriva mai. Come se non bastasse, Chuck è innamorato. Come da tradizione, è innamorato di una sua collega. Come è ovvio che sia, la sua collega è la creatura più complicata del mondo. Come su un set, in un vortice che va dal bar all'appartamento passando per l'ufficio, i nostri personaggi da cinema si muovono in una serie di equivoci fino al lieto fine ("ma questa", come si dice, "è un'altra storia"). 

Replica lunedì 3 giugno

* biglietteria 051.6270150 | biglietteria@itcteatro.it
** ridotto 1 euro dagli 11 ai 18 anni e per chi rivede lo stesso spettacolo una seconda volta, presentando il biglietto della sera precedente, se ci sono posti disponibili; omaggio bambini fino ai 10 anni

 

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202