Stages - Allievi principianti e avanzati Stage Online di Dizione

Stage Online di Dizione

incontri

tutti i lunedì dal 16 novembre al 21 dicembre 2020 dalle 20.30 alle 22.30

durata

12 ore (2 ore a lezione per 6 incontri)

prezzo

180 €
150 € per chi già iscritto ai Laboratori ITC Studio nell’anno 2019-2020

iscrizione

pre-iscrizione online cliccando qui

Docenti

Lea Cirianni
Lea Cirianni
Attrice
Insegnante laboratori di teatro per adolescenti e principianti
 
Diplomata nel 1996 alla Scuola di Teatro di Bologna diretta da A. Galante Garrone e nel 1999 al corso di perfezionamento per attori di prosa presso ERT di Modena, Teatro Stabile Regionale. Studia inoltre all'Ecole dramatique di S. Etienne (FR) confrontandosi con gli allievi delle più importanti scuole europee. Successivamente segue dei seminari con Serena Sinigaglia, Maria Teresa dal Pero, Cèsar Brie. Lavora per alcuni anni con la compagnia di commedia dell'arte Pantakin di Venezia, S. Paggin, S. Bressanello. Contemporaneamente anche con registi come G. Cobelli (Lezione ultima, Macbeth), N. Garella (Lo Spettro blu cabaret), G. De Monticelli (Le anime morte), P. Maccarinelli (Se questo è un uomo), A. Calenda (Otello), A. Adriatico (Le cognate), partecipando a produzioni di ERT (Modena), Arena del Sole (Bologna), Teatro dell'Argine (San Lazzaro), Franco Parenti (Milano), Teatro La Fenice (Venezia). Ha lavorato anche in cinema e in televisione con A. D'Alatri (Casomai), G. Tescari (Gli occhi dell'altro), A. Sweet (Ris). Dal 2006 lavora come insegnate e attrice con la Compagnia Teatro dell’Argine presso l’ITC Teatro.
“Scusa non ho capito!”
Consigli, regole e pratiche per una buona dizione per parlare con il tuo pubblico, anche a distanza!

Oggi più che mai le parole sono importanti, poiché la distanza a cui siamo costretti ci porta a una comunicazione meno corporea, filtrata da schermi e microfoni. Per questo dobbiamo diventare ancora più bravi quando parliamo a un amico, a un collega, o a una platea più ampia. Dobbiamo far sì che le nostre parole siano chiare, pulite, espressive. Dobbiamo arricchirle ancora di più con quel dato fisico e chimico che nelle relazioni ravvicinate era più semplice trasmettere e accogliere.
Ogni parola, ogni sillaba, ogni lettera che noi pronunciamo – sia essa letta, recitata o semplicemente detta – è importante. Impariamo allora a far sì che le nostre parole escano in modo chiaro e pulito, ma anche che risuonino in chi ascolta con il significato che noi stiamo dando loro e con i suoni, i colori e le immagini che vivono dentro di noi.
Sei lezioni sul parlare bene: dall’articolazione dei suoni alle regole di fonetica, dalle cadenze alle intenzioni.
 

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202