Il TdA in Europa! 05/05/2010

Il TdA in Europa!

Italia, Danimarca, Regno Unito e l’Unione Europea per un progetto dedicato ai giovani, ai temi della povertà, dell’inclusione sociale e dell’intercultura attraverso le arti

Con il sostegno del Programma Cultura dell'Unione Europea: maggio 2010 - ottobre 2011

Dopo anni di progetti internazionali, il Teatro dell’Argine, in partnership con il Taastrup Teater (Danimarca) e il Badac Theatre (Regno Unito) e grazie al contributo dell’Unione Europea, sbarca finalmente in Europa con il progetto Crossing Paths (Sentieri che si incrociano).

Il progetto intreccia questioni e temi cari da anni al lavoro del Teatro dell’Argine, ma anche dei partner: il teatro come strumento di crescita, comunicazione e dialogo inteculturale rivolto ai più giovani, il tema della povertà e dell’esclusione sociale (tema dell'anno europeo 2010), l’intercultura, lo scambio attivo di metodi artistici con altre compagnie o teatri in tutta Europa, la connessione in network con enti, istituzioni, associazioni che si occupano di educazione e di sociale in senso lato, dalle scuole di ogni ordine e grado ai centri di accoglienza per stranieri, associazioni per i poveri e i senzatetto, compagnie che fanno teatro in carcere, eccetera, ovvero quelle istituzioni che operano nel sociale a livello sia locale sia internazionale.

Il TdA avrà come partner in questo progetto la Compagnia Badac Theatre (Regno Unito) e il Taastrup Teater (Danimarca), entrambi molto attivi, seppur con tempi e modalità differenti, nel legare il teatro e le arti in generale al sociale, nel trattare con l’arte temi di grande rilevanza civile e nel lavoro con i non professionisti, soprattutto giovani.

In breve il progetto prevede che vengano costituiti tre gruppi di adolescenti, uno per paese, che seguiranno un laboratorio teatrale sul tema della povertà e dell’esclusione sociale. Nel corso dei 18 mesi del progetto ciascun gruppo di ragazzi lavorerà anche con i registi e insegnanti degli altri due paesi, che andranno nelle loro rispettive città sia per sessioni di scambio metodologico e artistico con i partner, sia per lavorare direttamente con i ragazzi.

Il momento culminante del progetto sarà a maggio 2011, quando i tre gruppi si esibiranno nell’ambito del Festival di Teatro delle Scuole dell’ITC, e molte altre iniziative collegate saranno organizzate: torneranno i Ragazzi di Bucarest di Miloud Oukili con la Fondazione Parada, saranno organizzati incontri e seminari sul tema per insegnanti, saranno organizzate giornate dedicate alle associazioni del neonato network.

Insomma, un progetto ricco, complesso e innovativo, soprattutto per il nostro paese, sul quale vi terremo costantemente aggiornati e informati.
 

 


Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202