Stages - Allievi principianti e avanzati Stage Online di Trucco Teatrale

Stage Online di Trucco Teatrale

incontri

tutti i giovedì dal 4 febbraio all'11 marzo 2021 dalle 20.30 alle 22.30

durata

12 ore (2 ore a lezione per 6 incontri)

prezzo

180 €
150 € per chi già iscritto ai Laboratori ITC Studio nell’anno 2019-2020

iscrizione

pre-iscrizione online cliccando qui

Docenti

Francesca Bagnara
Francesca Bagnara
Attrice e costumista
Addetta ITC Studio
 
Francesca Bagnara nasce a Bologna nel maggio 1985. Si diploma come operatrice di moda presso l’I.P.S.S.C.T.P. Aldrovandi-Rubbiani di Bologna nel 2006. Ma gli anni della scuola sono anche quelli in cui incontra il teatro, frequentando i laboratori del TdA che si tengono presso l’istituto in orario extrascolastico. Nel settembre del 2006 partecipa a La Scena dell’Incontro, un progetto interculturale dedicato a ragazzi tra i 17 e i 23 anni il cui esordio è lo spettacolo Sulle dita di una mano. Nell’ottobre 2007 prende parte allo spettacolo Viaggio attraverso l’accampamento mondo per la regia di Nicola Bonazzi e Andrea Paolucci. Nel frattempo continua la sua formazione teatrale frequentando laboratori e workshop intensivi con Michele Abbondanza e Antonella Bertoni, Alessandro Bedosti, Matteo Belli, Nicola Bonazzi, Micaela Casalboni, Oscar De Summa, Deborah Fortini, Alessandro Mor e Paola Roscioli.
Nel 2010 entra a far parte della compagnia Operaperò come voce narrante, partecipando, insieme naturalmente ai cantanti lirici, a spettacoli teatrali sulle vite dei grandi compositori. Nel 2011 è assistente alla regia di Nicola Bonazzi per lo spettacolo Volim Te e scenografa per lo spettacolo Report dalla città fragile di Pietro Floridia. Nel 2012 entra nel cast dello spettacolo Il balcone della vanità diretto da Vincenzo Picone, che debutterà a marzo 2013 presso l’ITC Teatro. Nello stesso anno, con la compagnia Maisia Teatro, realizzerà lo spettacolo Senz’aria. Attualmente collabora con il Teatro dell’Argine come costumista per gli spettacoli di Mario Perrotta Il Misantropo – Molière e I cavalieri – Aristofane cabaret e come scenografa o assistente scenografa.
Sei personaggi in cerca di trucco – Laboratorio pratico

In tanti laboratori teatrali ci siamo concentrati sui metodi, le tecniche e i percorsi che ci conducono alla costruzione di un personaggio, all’immaginare un corpo, una voce, un modo di muoversi, di guardare, di inclinare la testa, di gesticolare… Questa volta ci concentreremo su quell’affascinante pratica, tra arte e artigianato, che è il trucco teatrale, strumento al contempo ludico e magico per “diventare” altro da noi.
Francesca Bagnara proporrà, in ognuno dei sei incontri, una diversa tipologia di trucco, che realizzerà su se stessa in diretta, guidando al contempo i partecipanti a realizzarla sul proprio viso, come se lo schermo delle videolezioni fosse uno specchio.
Nei sei incontri, saranno realizzati i seguenti sei trucchi:
1)    il vecchio/la vecchia;
2)    il demone;
3)    la bambola/il burattino;
4)    Amleto/Ofelia;
5)    diventare una star (ovvero come realizzare un trucco mimetico di un personaggio famoso);
6)    diventare un’opera d’arte (ovvero come dipingersi un capolavoro sul viso).
Oltre al trucco del viso, Francesca suggerirà anche possibili accessori o costumi, per arricchire il proprio personaggio o anche solo una serata in maschera.

Per chi: il laboratorio è aperto a chiunque, per un massimo di 8 partecipanti.

Cosa occorre: per poter realizzare i trucchi in diretta insieme a Francesca, i partecipanti dovranno avere a disposizione una dotazione minima di materiali, per lo più cose che si trovano in casa o che è semplice farsi prestare.
Ecco la lista:
•    Trucchi in pasta e in polvere, di qualunque colore, tipo, marca. Non ne servono tantissimi, quelli che avete vanno bene; se non ne avete e volete acquistarli, qui ne trovate tanti a buon mercato:
esempio di trucchi in pasta cliccando
qui
esempio di trucchi in polvere cliccando qui
•    Pennelli da trucco di qualunque genere, almeno uno grande e uno piccolo. Quelli che avete vanno bene; se non ne avete, ne trovate a buon mercato cliccando qui e qui
•    1 fondo color carne
•    1 fondo bianco (ma se avete il bianco nella palette di trucchi in pasta è sufficiente)
•    1 matita nera
•    1 matita marrone
•    spugnette in lattice (o della semplice gomma piuma. Se non avete nessuna delle due cose, va benissimo la spugna da cucina, Francesca vi dirà come usarla). Se non ne avete e volete acquistarne, cliccando
qui ne trovate a buon mercato
•    e infine… salviette struccanti!
Se avete dubbi sui materiali, Francesca sarà felice di aiutarvi e guidarvi nella scelta!

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202